NPL e UTP

NPL e UTP

La gestione dei crediti garantiti da beni immobili: prospettive e criticità a seguito dell’emergenza sanitaria
24 novembre 2020
Convegno AGIDI online 9.15/12.30

AGENDA ISCRIVITI

I piani di dismissione bancari imposti dalle autorità di vigilanza nell’area dell’euro hanno portato in breve tempo alla creazione di un nuovo mercato, quello dei Non Performing Loans, ormai considerato alla stregua di una vera e propria asset class. A banche, investitori e società immobiliari si sono presto aggiunti nuovi attori, come le Re.O.CO, i servicer e altri operatori locali, che hanno arricchito il mercato dei NPL di competenze specialistiche per la gestione di tutte le fasi del processo di valorizzazione dei crediti secured.
Un ecosistema che subisce oggi l’impatto dell’emergenza sanitaria non solo per l’inevitabile incremento delle sofferenze, ma anche per l’evoluzione dei criteri di valutazione e riduzione dei NPL a seguito del Decreto Liquidità e ancora, per gli effetti della sospensione dell’attività giudiziaria sui tempi di recupero del credito attraverso le aste.
L’edizione 2020 del convegno AGIDI dedicato alla gestione dei crediti deteriorati individua le dinamiche di sviluppo e trasformazione del mercato, evidenziando vincoli e opportunità per tutti gli attori coinvolti.
L’impatto della pandemia sul volume dei distressed asset, le disposizioni del Codice della Crisi, l’introduzione di procedure di ristrutturazione preventiva del debito, il ruolo di SVA e Re.O.Co in previsione di una crescita delle sofferenze, l’ingresso di una società pubblica nella gestione delle non performing exposure e il ruolo del FinTech per la gestione proattiva dei portafogli sono tra i temi analizzati da giuristi ed operatori in occasione del convegno.

09:00
Attivazione del collegamento online
09:10

APERTURA DEI LAVORI A CURA DEL COORDINATORE

09:20

IL MERCATO DI UTP E NPL A SEGUITO DELL’EMERGENZA SANITARIA

  • Le crescenti criticità legate al rischio del credito
  • L’impatto della crisi sull’incremento di UTP e NPL
  • Quanto vale ora il mercato di UTP ed NPL
  • Come impatta la crisi sull’NPL deleveraging
09:45

IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO, IL NUOVO CODICE DELLA CRISI E LE MISURE STRAORDINARIE INTRODOTTE DALLA BCE

  • Le misure del decreto Liquidità e i riflessi sul sistema creditizio
  • La concessione di maggior flessibilità nella valutazione delle posizioni deteriorate
  • La diversa classificazione delle inadempienze
  • Lo sfruttamento delle garanzie e delle moratorie messe in atto per far fronte all’emergenza
  • L’introduzione di maggior flessibilità nelle strategie di riduzione dei NPL
  • Il codice della crisi: come prevenire gli stati di insolvenza
  • L’introduzione di procedure di ristrutturazione preventiva del debito
10:10

IL RUOLO DEI SERVICER NELLA GESTIONE E VALORIZZAZIONE DI NPL E UTP

  • Il contributo dei servicer nella valorizzazione dei portafogli di crediti in sofferenza
  • Gli strumenti utilizzati per definire l’effettivo valore del portafoglio ceduto
  • Il risk assessment degli stock immobiliari a garanzia del credito
  • I benefici derivanti dalla gestione massiva e specialistica delle sofferenze
10:35

REOCO E SVA NELLA GESTIONE DI UTP E NPL: PROSPETTIVE E OPPORTUNITÀ

  • Il ruolo di SVA e Re.O.Co in previsione di una crescita delle sofferenze
  • Il nuovo impulso ai processi di reposses a fronte di un mercato immobiliare incerto
  • La riqualificazione degli asset per incrementarne il valore e il diverso approccio
    in base all’asset class
  • La pianificazione della partecipazione alle aste
  • La gestione degli aspetti fiscali
11:00

AMCO: IL RUOLO DI UNA SOCIETÀ PUBBLICA NELLA GESTIONE DELLE NON PERFORMING EXPOSURE

  • Gli obiettivi in AMCO nella gestione dei crediti deteriorati
  • Il supporto alle imprese sia dal punto di vista finanziario che industriale
  • L’approccio di AMCO alla gestione delle NPE
  • Il ruolo chiave delle competenze nella gestione del rischio
11:25

LE ESECUZIONI IMMOBILIARI E LE ASTE IN EMERGENZA SANITARIA: QUALE IMPATTO SUGLI OPERATORI

  • Gli effetti della sospensione dell’attività giudiziaria sui tempi di recupero del credito attraverso le aste
  • L’aumento del gap tra attesa di efficienza da parte degli operatori e l’effettivo risultato ottenuto
  • La richiesta da parte degli operatori di ripartire le somme già ricavate dalle vendite effettuate
  • La sospensione del contributo di pubblicazione
  • La richiesta di ripristino dell’imposta agevolato per i trasferimenti di proprietà da aste
11:50

FINTECH E NPL: COME LE TECNOLOGIE POSSONO AGEVOLARE IL RECUPERO DEI CREDITI IN SOFFERENZA

  • La nuova frontiera del trading digitale dei NPL
  • La gestione proattiva dei portafogli attraverso la piattaforma digitale
  • La standardizzazione dei processi per garantire celerità ed efficienza
  • La riduzione del time to market delle operazioni
12:15
Sessione Q&A
12:30
Chiusura dei lavori
Verso la BAD BANK: strutture societarie e modelli operativi

Verso la BAD BANK: strutture societarie e modelli operativi

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 27/05/14
I Non Performing Loans

I Non Performing Loans

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 21/01/16
I Non Performing Loans

I Non Performing Loans

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 24/01/17
Le Linee Guida della BCE in materia di NPL

Le Linee Guida della BCE in materia di NPL

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 05/07/17
Non Performing Loans

Non Performing Loans

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 15/11/18
UTP e NPL: come cambia il mercato dei crediti in sofferenza

UTP e NPL: come cambia il mercato dei crediti in sofferenza

Milano, Hotel Scala - Convegno AGIDI – 28/11/19
Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, su questo sito utilizziamo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.
OK