CALENDARIO

04/03/2020
Milano, Hotel Scala
04/03/2020 - Milano, Hotel Scala
Student Housing - seconda edizione

In testa alle preferenze di investitori, sviluppatori e nuovi operatori specializzati, lo student housing continua a raccogliere consensi superando il dualismo Milano-Roma che caratterizza la maggior parte degli investimenti in altre asset class. Incidono, su questa dinamica, diversi fattori, come il distacco dell’Italia dagli altri Paesi europei e il disallineamento tra la crescita continua di una domanda residenziale strutturata e un’offerta ancora frammentaria.

Anche il potenziale intrinseco di innovazione dello student housing, che stimola la creazione di servizi urbani complementari, l’internazionalizzazione e la promozione di nuovi stili di vita rappresenta una forte attrazione per l’industria immobiliare, che si deve però confrontare con la frammentazione normativa e la scarsa reperibilità di aree ed edifici idonei alla trasformazione in studentati.

Uno scenario complesso che non frena la moltiplicazione di progetti e iniziative, mentre la sperimentazione di nuovi modelli, mirati in base alle esigenze di target specifici, introduce la diversificazione e l’ibridazione dei format e una crescente attenzione per la specializzazione dei servizi.

La seconda edizione del convegno, organizzata a seguito dello straordinario interesse registrato dall’iniziativa, analizza inoltre le dinamiche di sviluppo del mercato, l’affermazione dei contratti di management per la gestione delle residenze universitarie, la declinazione di modelli internazionali in Italia, il ruolo di app e tecnologie e le variabili che incidono sulla redditività delle operazioni.

19/03/2020
Milano, Hotel Scala - AGIDI
19/03/2020 - Milano, Hotel Scala - AGIDI
Residenze Sanitarie Assistite e Alloggi Protetti

Se i dati quantitativi (57 posti letto ogni mille abitanti di età superiore ai 75 anni in Italia contro i 105 della Germania e i 167 dell’Olanda) bastano da soli a definire le prospettive di crescita della domanda di RSA nel nostro Paese, sono i dati qualitativi a spiegare la trasformazione delle esigenze dei senior, evidenziando la crisi e l'inadeguatezza dei modelli tradizionali.
Promossi dalla richiesta di socialità e autonomia di scelta espressa dalla prossima generazione di anziani, l’ampliamento e la diversificazione dell’offerta di soluzioni abitative non riguardano esclusivamente la progressiva affermazione del senior living nel nostro Paese, ma anche e soprattutto le RSA e gli APA – Alloggi Protetti per Anziani. Un’evoluzione che rimette in discussione tutti i parametri, dalla localizzazione al lay-out, dai servizi al rapporto tra spazi privati e aree comuni fino alla diversificazione funzionale delle strutture, incidendo significativamente sul business plan dei progetti di sviluppo.

La quinta edizione del convegno AGIDI dedicato alle RSA analizza la dimensione normativa, urbanistica, immobiliare e finanziaria di Residenze Sanitarie e Appartamenti Protetti, evidenziando il potenziale dei nuovi insediamenti nella rigenerazione urbana, il supporto delle tecnologie alla definizione di nuovi format residenziali e le opportunità del mercato per operatori e investitori.

24/03/2020
Milano, Hotel Scala
24/03/2020 - Milano, Hotel Scala
Alberghi e Immobili Turistici

Nuovi investitori, nuovi gestori e nuove idee: sono queste, in estrema sintesi, le radici del boom che ha caratterizzato il segmento degli hotel in Italia nell’anno appena trascorso. Il nostro Paese continua ad attrarre i grandi investitori stranieri, con soggetti in arrivo dal Middle East che secondo JLL dal 2010 hanno contribuito al mercato per 1,6 miliardi di euro, mentre secondo i dati di EY nel solo 2019 il 67% dei capitali è di matrice americana ed europea. Si riduce invece progressivamente la componente domestica, che si attesta su una media del 30%.

Chi investe cerca strutture lontane dal lusso fine a se stesso, ma in grado di offrire esperienze uniche ed autentiche, sia in ambito leisure che business, ed è Roma a guidare la classifica delle città più ambite seguita da Milano, Venezia e Firenze, a riprova del rinnovato interesse degli operatori per la Capitale.

Un ruolo fondamentale, in questo contesto, spetta alla rinnovata progettualità dei gestori, che per offrire esperienze inedite propongono l’applicazione del design contemporaneo alle dimore storiche, case vacanza con servizi a cinque stelle da albergo personalizzato, l’innovazione di segmenti consolidati come il turismo termale e l’ibridazione dei format.

Il convegno delinea strategie e tendenze per il prossimo futuro evidenziando ruolo, sfide e opportunità di tutti gli operatori coinvolti nella definizione di una nuova stagione dell’hotellerie in Italia.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, su questo sito utilizziamo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.
OK